Magnetoterapia

L’ambulatorio di Magnetoterapia

QUEC-PHISIS-QPS1Presso l’ambulatorio di Magnetoterapia è possibile effettuare trattamenti attraverso l’uso del dispositivo QUEC PHISIS QPS1. Per maggiori informazioni sul trattamento visita il sito www.quec-phisis.com.

 

2016.01.15-OTI-Mestre_268

LA IONORISONANZA CICLOTRONICA
Come un diapason, un preciso debolissimo campo magnetico è in grado far fa risuonare gli ioni interessati (c.d. ionorisonanza). In questo modo è possibile stimolare il passaggio di ioni attraverso le membrane delle cellule modificandone la permeabilità e quindi migliorare lo scambio ionico ai due lati della membrana stessa. L’aumento della biodisponibilità di ioni indispensabili, aumenta l’efficienza della cellula stessa per il raggiungimento del suo corretto metabolismo.

Dal 1987 l’ente americano Food and Drug Administration (FDA) approva il trattamento medico di  ionorisonanza ciclotronica nei casi di mancata saldatura ossea e per aiutare la fusione spinale

I DOMINI DI COERENZA DELL’ACQUA
Siamo fatti del 70% di acqua. Di questo, il 60% è acqua non coerente, rappresenta il solvente delle funzioni chimiche per la vita cellulare. Ma il restante 40% è acqua coerente, acqua che può ricevere e trasportare quelle informazioni elettromagnetiche indispensabili per le reazioni chimiche.

Le attività e gli scambi di molecole nell’organismo non avvengono per caso, ma seguono un “ordine” dettato dal campo magnetico prodotto dall’acqua, un segnale dove tutti gli elementi oscillano in fase in regioni dette domini di coerenza.

Solo le molecole che reagiscono alla frequenza di questo campo magnetico interagiscono tra loro, avviando in modo ordinato le corrette reazioni chimiche indispensabili alla vita della cellula e dell’organismo. Uno squilibrio dei questo “ordine” compromette il funzionamento della cellula, con la conseguenza delle manifestazioni di patologie

L’acqua coerente della materia vivente è come un corpo di ballo perfettamente sincronizzato, che si muove all’unisono al suono della musica

2016.01.15-OTI-Mestre_256

IL TRATTAMENTO
Al primo incontro, lo specialista esegue un’accurata anamnesi del soggetto. Il TEST QUEC PHISIS elabora la soluzione migliore per ripristinare il metabolismo, le carenze costituzionali, gli equilibri basati sugli scambi ossido riduttivi (RH2) e di acidità (PH) dei fluidi organici.

Su riferimento delle esigenze del soggetto o per coadiuvare la cura di numerose patologie, vengono richiamate le frequenze adatte ai singoli casi. Questa impostazione viene salvata e riprodotta per tutto il periodo del trattamento.

Con i dati ottenuti dal Test Quec- Phisis il software programma la sequenza personalizzata di onde. La persona si sdraia vestita sul lettino ed il trattamento dura dai 30 ai 40 minuti. I trattamenti hanno un effetto progressivo e cumulativo nel tempo.

La stimolazione dell’omeostasi cellulare comporta il ripristino del completo equilibrio psico-fisico della persona.

L’APPARECCHIATURA
Il dispositivo QUEC PHISIS QPS1 è costituito dai seguenti componenti:

  • Un’unità d’emissione delle onde (lettino);
  • Un elaboratore elettronico;
  • Un’unità d’erogazione delle onde e controllo dati;
  • Un’unità che controlla in tempo reale l’efficienza della terapia;
  • Un’unità di controllo del campo geomagnetico.

I RISULTATI

  • Migliore assorbimento dei nutrienti a livello cellulare
  • Migliore efficienza cuore-polmone
  • Ridotta richiesta energetica
  • Ridotta affaticabilità dell’organismo
  • Riequilibrio dei liquidi corporei
  • Funzione antiossidante e disintossicante
  • Riduzione del dolore sia acuto che cronico

I trattamenti QUEC PHISIS sono efficaci come coadiuvante nei seguenti casi e terapie:

  • Riequilibrare il metabolismo soggettivo
  • Regolare le funzioni enzimatiche, i canali ionici e il Ph corporeo
  • Rafforzare il sistema immunitario
  • Favorire la biodisponibilità ed assimilazione delle sostanze nutrienti per il metabolismo cellulare
  • Stimolare e regolare il cuore e la circolazione sanguigna
  • Rigenerare il sistema osseo, muscolare, i tessuti molli e la pelle
  • Equilibrare la ritenzione idrica
  • Potenziare l’effetto dei farmaci e degli integratori
  • Funzione antiossidante e disintossicante contro i radicali liberi, metaboliti, tossine
  • Funzione antidolorifica (acuto e cronico)
  • Rilassamento muscolare, da ansia e da stress
  • Migliorare il recupero fisico sotto sforzo (microtraumi fisiologici e catabolismo proteico muscolare)
  • Migliorare la qualità della vita per pazienti affetti da malattie degenerative
simoneseranaotiborellaserviceMagnetoterapia