Terapia ad onde d’urto

Novità 2018

Terapia ad onde d’urto

terapia2Da quest’anno presso il Poliambulatorio Oti Services Srl è possibile effettuare sedute di Terapia ad onde d’urto, grazie all’acquisizione di una specifica apparecchiatura. Tale metodica non è invasiva, è indolore e può essere eseguita in regime ambulatoriale in quanto, al termine della seduta, il paziente non è soggetto ad alcuna limitazione fisica.
Per informazioni e prenotazioni chiamare il numero 041 538 11 82.

Cosa sono e come agiscono

Le onde d’urto sono onde acustiche, che generano effetti di tipo meccanico, e che necessitano di un mezzo elastico per la loro propagazione, come acqua, aria. Applicate ai tessuti corporei, queste cedono energia inducendo modificazioni biologiche positive.
Si distinguono onde ad alta, media e bassa intensità. Le prime hanno indicazione per la frantumazione dei calcoli mentre le altre due interessano diverse situazioni.

Per quali patologie sono indicateterapia4

In generale le onde d’urto sono indicate per patologie dolorose, generate da stati infiammatori dei distretti muscolo-scheletriche come:

  • tendinopatie;
  • artrosi e pseudoartrosi;
  • miositi ossificanti e calcificazioni eterotopiche;
  • osteonecrosi e osteocondriti dissecanti
  • distrofie ossee

sono indicate anche per le patologie urologiche, come:

  • disfunzioni erettili maschili e/o vescicali

ed estetiche:

  • cellulite in vari distretti

Effetti terapeutici delle onde d’urto terapi1

Gli Effetti Terapeutici consolidati delle onde d’urto sono:
Riduzione del dolore;

  • Dissolvimento dei depositi artro-muscolari di calcio;
  • Stimolazione della ricrescita ossea;
  • Stimolazione della rigenerazione tissutale;
  • Stimolazione delle cellule nervose;
  • Aumento della circolazione e del metabolismo;
  • Neoangiogenesi (formazione di nuovi vasi sanguigni).

Controindicazioni

Praticamente non esistono controindicazioni.

Come avviene la terapia e quante sedute

terapia3La terapia consiste nel portare il manipolo adeguato al tipo di terapia prevista, a contatto con la cute in corrispondenza della zona da trattare; in questo modo l’energia generata dalle onde d’urto raggiungerà direttamente i distretti sofferenti.
Si utilizzano 3 tipi di manipoli:

F-SW onde d’urto focalizzate

R-SW onde d’urto radiali

V-ACTOR onde d’urto radiali a frequenza media

La singola seduta può durare da 10 a 20 minuti e va effettuata una volta la settimana; solo nei casi più difficili si può prevedere una seconda seduta settimanale.

Terapia ad onde d’urto