Le Ultime News

Fibromialgia e medicina iperbarica

La fibromialgia è una sindrome di dolore cronico che colpisce circa il 2-4% della popolazione mondiale, causando la perdita di 1.500.000 giorni di lavoro, pari a 34 miliardi di euro.

Tale malattia si riscontra in prevalenza nel sesso femminile (in Italia il rapporto donna/uomo è di 3:1): la malattia è in continuo aumento, anche grazie all’ affinamento dei mezzi diagnostici.

foto-fibromialgia L’ origine non è stata ancora completamente chiarita (fattori ereditari, alterazioni cromosomiche, carenze vitaminiche?): la malattia si aggrava dopo traumi fisici, psichici o in seguito a stress prolungato. Finora non vi era alcuna terapia efficace.

Un recente lavoro di ricercatori dell’Università di Tel Aviv, guidati dal Prof. Shai Efrai ha evidenziato, in un gruppo consistente di pazienti sottoposti a trattamento di ossigenoterapia notevoli miglioramenti, sia soggettivi (scomparsa del dolore), sia dimostrati con criteri oggettivi (sensibile riduzione delle aree colpite dalla malattia).

Dopo questo incoraggiante risultato, rispondendo anche alle numerose sollecitazioni da parte dei pazienti, i Centri Iperbarici del Veneto, in collaborazione con gli istituti universitari del Veneto, hanno ritenuto di attuare uno studio, volto a confermare i risultati del lavoro svolto in Israele, rispondendo così alle necessità di coloro che si trovano a dover affrontare una patologia altamente invalidante.

Di seguito il link dell’articolo apparso sulla rivista online PLOS “Hyperbaric Oxygen Therapy Can Diminish Fibromyalgia Syndrome – Prospective Clinical Trial “: Link

simoneseranaotiborellaserviceFibromialgia e medicina iperbarica